Category

News

Category

News su progetti, corsi, eventi MAYA Idee e del mondo sanitario

PRAC to review risk of dosing errors with methotrexate The Pharmacovigilance Risk Assessment Committee (PRAC) has started a review of the risk of dosing errors with methotrexate medicines, used to treat cancers such as acute lymphoblastic leukaemia and various inflammatory conditions including rheumatoid arthritis, juvenile idiopathic arthritis, psoriasis and psoriatic arthritis. When used for inflammatory diseases, methotrexate is taken once a week, whereas for some types of cancer, the dose is higher and the medicine is used more frequently. Mistakes have led to some patients incorrectly receiving a dose every day instead of every week, with serious consequences in some…

Il settore privato ha chiesto alla Regione un nuovo conteggio del meccanismo attraverso cui si calcola il tempo che infermieri e operatori socio-sanitari dedicano al paziente, un indicatore su cui si basa il calcolo di fabbisogno di personale. Nei prossimi giorni sarà pubblicata la nuova delibera regionale e i sindacati sono già sul piede di guerra. Una volta si diceva che c’era più tempo che vita. Ebbene, non è più così per gli infermieri e gli operatori socio sanitari degli ospedali veneti, le cui mansioni vengono oggi cronometrate. La Regione Veneto, con deliberazione n° 52 del 2014, in attuazione delle…

L’Ufficio Informazione Scientifica dell’AIFA comunica che, a decorrere dal 1 giugno 2018, il deposito del materiale promozionale destinato agli operatori sanitari avverrà esclusivamente tramite il Front End IMS – Informatori Scientifici, già attivo per l’invio dei dati sugli Informatori Scientifici del farmaco. Per prepararsi a questa scadenza, i titolari di AIC sono invitati a organizzare per tempo la realizzazione della pubblicità dei propri medicinali, tenendo conto dell’interruzione del deposito presso l’AIFA dei mezzi promozionali in formato cartaceo. In particolare, si raccomanda di adeguare tempestivamente le utenze aziendali sul Front End seguendo le istruzioni di seguito riportate. Al fine di consentire…

ECM La Commissione nazionale per la formazione continua (corsi FAD online)

La Commissione nazionale per la formazione continua, nel corso della riunione del 15 marzo u.s., ha adottato una delibera nella quale ha ritenuto di indicare come tematica di interesse nazionale “La gestione delle situazioni che generano violenza nei confronti dell’operatore sanitario”. Tale tematica rientra negli obiettivi formativi: 20,32,33 – tematiche speciali del S.S.N. e S.S.R. a carattere urgente e/o straordinario individuate dalla commissione nazionale per la formazione continua e dalle regioni/provincie autonome per far fronte a specifiche emergenze saniatrie con acquisizione di nozioni tecnico professionali/di processo/di sistema.

ricerca allercare

È attiva da oggi la ricerca AllerCare per un corretto uso della immunoterapia specifica rivolta a Farmacisti SSN, Pneumologi e Allergologi. Le allergie respiratorie (graminacee, acari della polvere, alternaria, …) rappresentano un disordine immunitario con incidenza in aumento, che causa uno stato di infiammazione cronica delle vie aree con due manifestazioni principali: la rinite allergica (AR) e l’asma allergico (AA). La presenza di farmaci quali tablet per l’immunoterapia allergene specifica sublinguale, sostenuti da validi studi clinici registrativi, costituiscono oggetto di approfondimento al fine di sviluppare processi multidisciplinari con Farmacisti, Allergologi e Pneumologi per la corretta gestione del paziente in un’ottica…

Estensione della normativa, identificazione unica, più studi su prestazioni e sicurezza, ampliamento della banca dati Eudamed. Ecco le principali novità dei regolamenti 745 e 746 del 2017. Un comparto dinamico, in continuo cambiamento. È l’eterogeneo settore dei dispositivi medici, soggetto a un’incessante innovazione e a complesse modifiche normative, apportate a livello comunitario e, di conseguenza, nazionale. Rispetto all’ultima analisi condotta su Frammenti, nel numero 3 di settembre 2010, all’interno del dossier intitolato “Dispositivi, Far West?”, molte cose sono, infatti, mutate e molte altre muteranno a breve. LE NORME SONO VALIDE IN TUTTI GLI STATI MEMBRI La principale novità arriva da…

8 marzo 2018 – Quanti casi di malattia e quanti morti sono stati evitati grazie ai programmi vaccinali? È questa una delle domande a cui si è cercato di rispondere nell’ambito di un progetto coordinato dal Coordinamento regionale per la prevenzione e il controllo delle malattie della Regione Veneto (Ccmr Veneto) dal titolo “Monitorare la fiducia del pubblico nei programmi vaccinali e le sue necessità informative sviluppando un sistema di decisione assistita per le vaccinazioni tramite il sito “vaccinarsi.org” e altri siti e social network specificatamente dedicati alle vaccinazioni”, finanziato attraverso il programma Ccm-2014 (Centro nazionale per la prevenzione e…

Edu BIO

L’impegno di Maya Idee per lo sviluppo della cultura e dell’impiego dei farmaci biotecnologici e biosimilari si chiama edu BIO. Un impegno per condividere i percorsi di Valutazione, Acquisizione e Gestione in chiave multidisciplare. La conoscenza, l’utilizzo, l’appropriatezza, la comparazione e la valutazione dei farmaci biologici e biosimilari sono responsabilità di tutte le strutture che forniscono assistenza sanitaria. Sviluppare progetti che amplifichino le conoscenze sui farmaci biotecnologici in generale e biosimilari in particolare crea le migliori condizioni culturali per una consapevole e graduale adozione capace di dare un impatto positivo nella riduzione dei costi.

Rivista Frammenti – periodico dei farmacisti e dei manager del servizio sanitario nazionale. Ogni tre mesi approfondimenti, interviste, dibattiti sui temi che riguardano la tua professione. Frammenti è la prima rivista di opinione. Nel numero 42 di Frammenti: La lunga strada dei dispositivi Con i nuovi regolamenti europei 745 e 746 del 2017 arrivano norme più restrittive per i device, che in Italia sono oltre 770mila e per i quali nel 2015 sono stati spesi 5,7 miliardi di euro. Un confronto serrato tra rappresentanti delle istituzioni, clinici, farmacisti, direttori sanitari, produttori, in un settore ad alto tasso di innovazione, che…