Tag

Infezioni

Browsing

La sfida delle malattie infettive è una gara in costante evoluzione. La grande capacità di adattamento ed evoluzione dei principali patogeni, siano essi batteri, virus o miceti, impone una vigilanza esasperata delle scelte di cura. Tra le infezioni batteriche difficili, spiccano per complessità e gravità le infezioni da Gram negativi e Gram positivi, spesso all’origine di quadri clinici complessi in pazienti già defedati e con le difese immunitarie scadute. Si tratta di germi che attraverso processi di selezione dell’ecosistema ospedaliero diventano resistenti alle classi di antibiotici maggiormente utilizzate e pertanto devono essere affrontati con rigorose procedure di selezione degli “antibatterici…

Rivista Frammenti, FOCUS Chirurgia: Meno infezioni con le suture antibatteriche

 Una ferita che si infetta dopo un intervento comporta gravi danni alla salute del paziente, oltre a una spesa aggiuntiva per il servizio sanitario. Come consiglia anche l’Organizzazione mondiale della sanità, meglio quindi giocare d’anticipo, puntando sulla prevenzione. Definite dall’Europea Centre for disease presention and control come “Infezioni post operatorie che si verificano entro 30 giorni da una procedura chirurgica o entro 90 giorni in caso di impianto permanente di dispositivo”, le infezioni del sito chirurgico, che costituiscono circa il 16% delle infezioni ospedaliere, generano complicanze spesso severe per i pazienti. È stato, infatti, calcolato che i malati che le…

libri maya idee

In base alle stime del rapporto OsMed 2017, e relative all’anno 2016, gli antimicrobici per uso sistemico figurano al secondo posto nella lista dei farmaci a maggior spesa pubblica, pari a €4,4 miliardi (€72,50 pro capite). Il posizionamento complessivo di questa categoria è da attribuirsi prevalentemente agli acquisti da parte di strutture sanitarie pubbliche (€ 59,00 pro capite), mentre la spesa farmaceutica convenzionata si assesta su cifre di minor entità (€ 13,50 pro capite). «Nello specifico dell’assistenza convenzionata, la spesa dei farmaci antimicrobici per uso sistemico ha registrato una riduzione del -5,2% rispetto al 2015, risultante da una riduzione dei…

La sfida delle malattie infettive identifica un quadro di riferimento in costante evoluzione. La grande capacità di adattamento e evoluzione dei principali patogeni, siano essi batteri, virus o miceti, impone una vigilanza esasperata delle scelte di cura. Le infezioni nosocomiali difficili, siano esse acquisite in ambiente ospedaliero o in comunità, rappresentano l’apice di tale costante impegno. I quadri complessi dei pazienti con gravi infezioni sistemiche, spesso complicate da condizioni generali aggravate da astenia, immunodeficienza e i frequenti fenomeni di resistenza conseguenti a fenomeni evolutivi in parte naturali, in parte conseguenti a scarsa capacità di gestione degli antiinfettivi disponibili, richiedono una…