Rivista Frammenti – periodico dei farmacisti e dei manager del servizio sanitario nazionale. Ogni tre mesi approfondimenti, interviste, dibattiti sui temi che riguardano la tua professione. Frammenti è la prima rivista di opinione. Nel numero 44 di Frammenti: Rapporti tra le strutture pubbliche e quelle private, sperimentazione clinica, informazione scientifica,…

PROGRAMMA 08.30 Registrazione dei partecipanti 08.45 Saluto delle autorità Stefano Bertacco – Assessore Comune di Verona, Piero Iposi – Pres. AGbD, Dott.ssa Roberta Pizzolo – Dir. Sanitario AGbD, N.P.I. 09.00 L’intelligenza numerica prof.ssa Daniela Lucangeli 10.00 Potenziamento dei prerequisiti logico-matematici nella Sindrome di Down dott.ssa Valentina Marogna 10.45 PAUSA CAFFE’…

La disponibilità sul mercato di dispositivi innovativi impone lo sviluppo di competenze e di metodologie “evidence based” e della disciplina dell’HTA per orientare la scelta di nuovi devices da parte dei sistemi sanitari, nell’ottica di garantire al paziente sicurezza e efficacia di risultato e sostenibilità economica. È questa la linea…

Per mancanza di fondi alcune pubblicazioni sono state costrette a chiudere i battenti. Altre hanno resistito alla crisi, nonostante le difficoltà. Tra queste ultime Infofarma, Focus Farmacovigilanza, Informazioni sui farmaci, Ricerca & pratica. C’era una volta il bollettino di informazione sui farmaci (BIF), bimestrale dell’agenzia italiana del farmaco (AIFA), che…

Grazie a una norma di autoregolamentazione della categoria, vengono monitorati gli informatori scientifici, i congressi, le attività di consulenza e collaborazione, i rapporti con le associazioni dei pazienti. Ne parla il presidente dell’associazione Massimo Scaccabarozzi. Risale alla fine degli anni novanta la prima stesura del codice deontologico di Farmindustria, un…

L’oncologo Carmelo Iacono e il farmacista Isidoro Mazzoni si confrontano su innovazione dei farmaci, valutazione degli esiti, creazione di valore. Secondo entrambi serve una coscienza consapevole, responsabile, onesta. Anche nelle corsie degli ospedali e negli uffici e nei magazzini della farmacia fanno capolino le questioni etiche. Clinici e farmacisti non…

Norme su norme rischiano di soffocare la gestione degli appalti. E di inibire le responsabilità dei singoli. Neppure il nuovo codice, secondo Marcello Faviere, vice presidente della Federazione economi e provveditori della sanità (Fare), rischia di non riuscire a scardinare l’eccesso di burocratizzazione. Carte su carte. Il belpaese, si sa,…

Tra linee guida, direttive, delibere, ampia è la normativa mirata ad arginare possibili condizionamenti nella ricerca scientifica. Un impianto che, secondo la farmacista ospedaliera Alessia Pisterna, deve essere però sostenuto anche dalla coscienza dei singoli. Scandali, corruzione, mazzette che dai laboratori di ricerca sono rimbalzati sulle prime pagine dei quotidiani,…

Due ambiti spesso in concorrenza, quando non in vera e propria antitesi. Ne parla il direttore sanitario Mattia Altini, spiegando il suo punto di vista su remunerazione, intramoenia, gap tra regioni, conflitti di interesse, liste di attesa. «Un letto di un ospedale privato è un taxi parcheggiato con il tassametro»,…

L’evoluzione della normativa relativa all’acquisto dei farmaci (e dei dispositivi) continua e dalle variazioni legislative, legate all’introduzione del Nuovo Codice degli Appalti e all’introduzione in legge finanziaria dell’obbligo di adozione dell’accordo quadro si passa alle esperienze sul campo, caratterizzate da una forte “personalizzazione” di carattere generale. Sullo sfondo appare di…

L’evoluzione della normativa relativa all’acquisto dei farmaci (e dei dispositivi) è costantemente sollecitata da tre linee evolutive “principali”: Nuovo Codice degli Appalti Centralizzazione delle procedure d’acquisto (ruolo crescente delle centrali di committenza) Applicazione della normativa relativa ai farmaci biotecnologici con accordo quadro Le conseguenze dell’applicazione delle normative emergenti e l’accavallarsi…

Dai rimborsi ai farmaci, dalla ricerca alle gare, fino al personale. Sprechi e ruberie in sanità ci costano circa 6 miliardi di euro all’anno. Ma cambiare verso è possibile, facendo anche in modo che questo complesso e variegato settore diventi un modello per altri comparti della pubblica amministrazione. Un bene…

Frammenti N°44. Editoriale di Luigi Giuliani già direttore del dipartimento di Farmacia clinica e farmacologia dell’Azienda ospedaliera Maggiore della carità, Novara; libero professionista consulente farmacista della Regione Piemonte Con un sorriso penso al detto «la tua libertà di muovere la mano termina là dove comincia il mio naso». In realtà è…