ISCRIVERSI >

Il fenomeno della resistenza agli antimicrobici, conosciuta anche come antibiotico-resistenza, è un problema drammatico. L’utilizzo di antibiotici in tutti i Paesi è in ascesa continua e in Italia il problema delle resistenze agli antibiotici è particolarmente critico: la percentuale di Klebsielle resistenti ai carbapenemi, antibiotici di ultima scelta, è arrivata a superare il 30%. Le sole infezioni ospedaliere causano ogni anno nel nostro Paese tra i 4.000 e i 7.000 decessi. Queste motivazioni e una stretta sorveglianza a livello europeo hanno sostenuto il’ISS nell’estensione e nel varo di un piano nazionale di contrasto alle resistenze batteriche (PNCAR).

I batteri Gram-negativi rappresentano per gravità e diffusione uno dei principali obiettivi di prevenzione e cura, in particolare dei pazienti ospedalizzati. Di recente la Commissione Europea ha approvato nuovi antibiotici tra cui la combinazione di ceftazidime-avibactam, un antibiotico sviluppato per trattare le infezioni severe da batteri Gram negativi che richiedono l’ospedalizzazione. L’approvazione include l’uso endovenoso del farmaco per il trattamento di pazienti adulti affetti da infezioni intra-addominali complicate; infezioni complicate del tratto urinario, tra cui pielonefrite; polmonite acquisita in ospedale, tra cui polmonite associata alla ventilazione assistita e il trattamento delle infezioni da Gram negativi aerobi in pazienti adulti che hanno limitate le opzioni di trattamento.

Per favorire una concreta proposta formativa, il corso proposto ripercorre le argomentazioni specifiche partendo dalle specifiche tipologie di paziente “a rischio” soggetto alle infezioni difficili ospedaliere da gram negativi (paziente immunocompromesso, critico, in critical care unit, internistico).

Bibliografia

Respiratory tract infections (self-limiting): prescribing antibiotics. NICE Clinical guideline [CG69] Published date: July 2008
Antimicrobial stewardship: systems and processes for effective antimicrobial medicine use.
NICE guideline [NG15] Published date: August 2015
Combating multidrug-resistant Gram-negative bacteria with structurally nanoengineered antimicrobial peptide polymers. Lam SJ1, O’Brien-Simpson NM2, Pantarat N2, Sulistio A1, Wong EH1, Chen YY2, Lenzo JC2, Holden JA2, Blencowe A1,3, Reynolds EC2, Qiao GG1.
Antibiotic Resistance Related to Biofilm Formation in Klebsiella pneumoniae Claudia Vuotto,1,3,* Francesca Longo,1 Maria Pia Balice,2 Gianfranco Donelli,1 and Pietro E. Varaldo3
Piano Nazionale di Contrasto dell’Antimicrobico-Resistenza (PNCAR) 2017-2020

Vedi la brochure >

PROGRAMMA

Video introduttivo di presentazione del corso: intervista a Dr. Alessandro D’Arpino

1° PARTE – Marco Falcone

Il paziente immunocompromesso: aspetti generali

Approccio alla prevenzione

La terapia

Il modello di supporto

2° PARTE – Francesco Menichetti

Le infezioni ospedaliere nel paziente critico: aspetti generali

Approccio alla gestione

La terapia

Il modello di supporto

3° PARTE – Marco Falcone

Le infezioni ospedaliere nel paziente internistico: aspetti generali

Approccio alla gestione

La terapia

Il modello di supporto

4° PARTE Luigi Giuliani – Alessandro D’Arpino

I modelli di antimicrobial stewardship

Organizzazione

Monitoraggio

Diagramma 4° parte

Take home messagge

Verifica dell’apprendimento

Responsabile Scientifico

Dott. Alessandro D’Arpino
Dirigente Farmacista, AO Perugia

Docente

Dott. Alessandro D’Arpino
Dirigente Farmacista, AO Perugia

Prof. Marco Falcone
Ricercatore Dipartimento di Sanità Pubblica e Malattie infettive. Università La Sapienza Roma

Dott. Luigi Giuliani
Ex Dir. Dip. di farmacia clinica e farmacologia Ospedale Maggiore della Carità – Novara

Dott. Francesco Menichetti
Direttore UO di Malattie infettive Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana – Ospedale Cisanello

Obiettivo formativo

3 – Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza – profili di cura

Mezzi tecnologici necessari

1. Connessione a Internet
2. Compatibilità con i browser Safari, Chrome, IE (dalla versione 8), Firefox
3. Visualizzatore di PDF (es. Adobe Reader)

Procedure di valutazione

quiz a doppia randomizzazione

Prerequisiti cognitivi

Il corso è rivolto a farmacisti, biologi e medici chirurghi (area interdisciplinare)

Descrizione modulo formativo

Slide consultabili e scaricabili, moduli interattivi (tecnologia articulate storyline), video.

Informazioni

Per accedere al corso è necessario un codice di accesso.

IL CORSO FAD SARÀ ATTIVO DAL 22-03-2019 al 30-11-2019

SULLA PIATTAFORMA www.mayaideefad.it
Assistenza telefonica e via e-mail dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 13.00:
E-mail: [email protected]
Tel: 045 8305000

COME PARTECIPARE

  • Si colleghi a www.mayaideefad.it.
  • Clicchi su AREA RISERVATA e si registri, la registrazione al sito va eseguita solo la prima volta ed è indispensabile per poter richiedere la partecipazione ai corsi.
  • Riceverà all’indirizzo di posta elettronica un’e-mail di conferma, per attivare la registrazione è sufficiente cliccare sul link riportato nell’e-mail.
  • Effettui il login, inserendo e-mail e password scelte in fase di registrazione.
  • Inserisca il codice nell’area “Il mio pannello” (in alto a destra) per riscattarlo gratuitamente.

PROVIDER ECM e SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Maya Idee srl
Via Saval, 25 • 37124 Verona
Tel (+39) 045 8305000
Fax (+39) 045 8303602