Update in cardiologia e chirurgia vertebrale complessa

Valutazioni in otorinolaringoiatria, chirurgia generale e chirurgia toracica, endocrinologia

Vedi la BROCHURE

Lo sviluppo di competenze e di metodologie “evidence based” e della disciplina dell’HTA per orientare la scelta di nuovi devices da parte dei sistemi sanitari, nell’ottica di garantire al paziente sicurezza e efficacia di risultato e sostenibilità economica si affianca ad una continua disponibilità di “nuovi” dispositivi.

Una sfida a cui si può rispondere solo con un approccio multidisciplinare: è’ questa la linea che caratterizza l’impegno dell’Azienda Ospedaliera di Verona sui Dispositivi e che intendiamo valorizzare con una terza edizione congressuale, secondo un format già consolidato nelle scorse due edizioni.
Le tematiche identificate per l’approfondimento previsto dell’edizione 2019 corrispondono a reali contesti di valutazione nell’applicazione di procedure e dispositivi di grande impatto tecnologico e economico.

Nel segno della continuità verranno rivalutate le procedure cardiologiche di maggiore interesse successive all’introduzione di dispositivi in ambito di conduzione elettrica e di vascolarizzazione; l’esperienza sulla colonna vertebrale sarà arricchita dalla potenziale estensione di dispositivi in una più ampia platea di internventi in neurologia ed infine troverà spazio l’otorinolaringoiatria Lo scorso anno, non senza difficoltà, è stata introdotta nell’Azienda Ospedaliera di Verona una nuova tecnologia in ambito cardiologico e ora vengono presentati gli esiti dei casi trattati.

Con il binomio clinico/farmacista e il contributo dell’ingegneria clinica si offre una ulteriore occasione per valorizzare la formula utilizzata fin dal primo convegno, con l’approfondimento della patologia, le modalità di valutazione e acquisizione dei nuovi dispositivi e infine, dove disponibili, dati di esperienza d’uso/ casistiche/esiti…

L’approfondimento di queste tematiche alla presenza dei referenti regionali e di altre figure coinvolte nei processi di valutazione delle innovazioni potranno aprire il contesto del dibattito ed esaltarne l’efficacia!

PROGRAMMA

Moderatore della giornata di lavoro: Gianluigi Cussotto

08.45 – 09.00 Registrazione partecipanti

09.00 – 09.15 Apertura del convegno ed introduzione ai lavori,
Giovanna Ghirlanda

09.15 – 09.40 LEADLESS PACEMAKER: a più di un anno dall’introduzione in AOUI cosa è cambiato? Risultati ed approfondimenti, Giovanni Morani

09.40- 10.00 Update nei dispositivi in chirurgia vertebrale complessa,
Francesco Finocchiaro, Massimo Balsano

1^ SESSIONE: OTORINOLARINGOIATRIA

10.00 – 10.30 Impianti ORL di nuova generazione,
Daniele Marchioni

10.30 – 10.45 Dalle valutazioni alla gestione,
Paola Marini

2^ SESSIONE: CHIRURGIA GENERALE

10.45 – 11.15 Sistemi per chirurgia ad alta energia per emostasi e sintesi vasale,
Michele Genna

11.15 – 11.30 Dalla valutazione alla gestione. Linee di indirizzo Regionali: quale impegno e competenze per il farmacista, Anna Gandini

11.30 – 11.45 Coffee break

3^ SESSIONE: ENDOCRINOLOGIA

11.45 – 12.15 Il paziente diabetico nella gestione tra ospedale e territorio,
Maddalena Trombetta

12.15 – 12.30 Dalla valutazione alla gestione – Linee di Indirizzo Regionali: nuovi dispositivi a confronto,
Chiara Filippi

4^ SESSIONE: CHIRURGIA TORACICA

12.30 – 13.15 Innovazione tecnologica nella diagnosi precoce del tumore del polmone,
Maurizio Infante

13.15 – 14.15 Lunch

14.15 – 16.15 TAVOLA ROTONDA: ESPERIENZE A CONFRONTO discussione con gli esperti delle sessioni precedenti
Moderatore: Gianluigi Cussotto
Maria Barbato, Davide Fasoli, Giovanna Ghirlanda, Valeria Perilli, Giovanna Scroccaro

16.15 – 16.30 Compilazione questionario ECM

16.30 – 16.40 Chiusura dei lavori

RELATORI, MODERATORI, DISCUSSANT

MARIA BARBATO – Farmacista Dirigente AORN Cardarelli, Napoli

GIANLUIGI CUSSOTTO – Albo esperti Agenas – Area comunicazione, membro
del comitato scientifico di MAYA Idee, Verona

DAVIDE FASOLI – Dirigente Ingegnere Responsabile del Servizio di Ingegneria Clinica, AOUI Verona

CHIARA FILIPPI – Dirigente farmacista presso il Servizio di Farmacia – AOUI Verona

ANNA GANDINI – Farmacista presso la Farmacia AOUI Verona

MICHELE GENNA – Direttore Chirurgia Generale e dell’Obesità, AOUI Verona

GIOVANNA GHIRLANDA – Direttore Medico AOUI Verona

MAURIZIO INFANTE – Direttore U.O.C. di Chirurgia Toracica AOUI Verona

DANIELE MARCHIONI – Professore Ordinario in Otorinolaringoiatria / Direttore della scuola di Specialità in otorinolaringoiatria dell’Università di Studi di Verona / Direttore della Unità Operativa Complessa di Otorinolaringoiatria di Verona / Presidente e Direttore del Corso di Laurea di Logopedia dell’Università di Studi di Verona

PAOLA MARINI – D.F.F. Servizio Farmacia – AOUIVerona

GIOVANNI MORANI – Dirigente medico 1 livello U.O.C. Cardiologia AOUI Verona

GIOVANNA SCROCCARO – Direttore Direzione Farmaceutico, Protesica, Dispositivi medici Regione del Veneto

MADDALENA TROMBETTA – Endocrinologia, Diabetologia e Metabolismo Università e AOUI Verona

FRANCESCO MASSIMILIANO FINOCCHIARO – Dirigente Medico presso UO Ortopedia e Traumatologia A Centro regionale Hub di Chirurgia Vertebrale AOUI Verona

COMITATO SCIENTIFICO
Dott.ssa Paola Marini, D.F.F. presso Servizio di Farmacia, A.O.U.I. Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona
Dott.ssa Anna Gandini, Farmacista presso la Farmacia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona
Dott.ssa Maria Barbato, Farmacista Dirigente di I livello, Settore Dispositivi Medici UOSC Farmacia AORN A. Cardarelli

SEDE
Aula incontri presso Centro Marani
Via C. De Lellis, 2
37126 Verona (VR)

DESTINATARI
100 Medici chirurghi (area interdisciplinare), Farmacisti ospedalieri e territoriali, Infermieri

OBIETTIVO FORMATIVO TECNICO – PROFESSIONALE
Innovazione tecnologica: valutazione, miglioramento dei processi di gestione delle tecnologie biomediche e dei dispositivi medici. Health Technology Assessment (29)

Evento accreditato presso la Commissione Nazionale per la Formazione Continua in Medicina. MAYA Idee è accreditato dalla Commissione Nazionale ECM a fornire programmi di formazione continua per tutte le professioni sanitarie. MAYA Idee si assume la responsabilità per i contenuti, la qualità e la correttezza etica di questa attività ECM.

Crediti ECM: 6,00 Il rilascio dei crediti è subordinato al superamento della prova di valutazione dell’apprendimento (75% di risposte corrette) e alla compilazione del questionario di gradimento.

EVENTO GRATUITO

Provider e Segreteria organizzativa
Maya Idee srl
Via Saval, 25 – 37124 Verona (VR)
Tel. 045 8305000
Fax 045 8303602

Project Manager: [email protected]

Iscrizioni: [email protected]