DATA
6 marzo 2020

SEDE
Centro Congressi Camera di Commercio di Verona
Corso Porta Nuova, 96

L’utilizzo dei radiofarmaci, largamente affermato nella diagnostica, sta assumendo rilevanza crescente nella terapia di tumori, oggi in particolare per la cura dei tumori neuroendocrini, grazie alla disponibilità di nuovi farmaci che sfruttano la potenza delle radiazioni beta mantenendo la selettività tipica della cura.

Una innovazione che diventa “innovatività” per il riconoscimento che AIFA ha recentemente riconosciuto alle ultime registrazioni, dotate di evidenze solide in termini di sopravvivenza e Progression-Free Survival (PFS) rispetto ad alternative terapeutiche oggi praticate. Una innovazione che può rappresentare una strada, un percorso piuttosto che un traguardo, a patto di saper gestire l’impatto sull’intero percorso di cura con le sue conseguenze in chiave organizzativa. Il focus del meeting, aperto ad una partecipazione multidisciplinare, vuole essere sia una occasione di aggiornamento rispetto alle evoluzioni terapeutiche nell’ambito della radiofarmacia sia una riflessione sulla necessità di attuare modalità organizzative adatte alla gestione di queste importanti soluzioni, ad oggi riservate a pochi centri e spesso causa di mobilità da una regione all’altra per carenza di strutture e procedure adeguate.

Vedi il PROGRAMMA

ACCREDITAMENTO ECM PER 70 PROFESSIONISTI
Farmacisti (farmacia ospedaliera e territoriale), Medici Chirurghi (medicina nucleare, oncologia, endocrinologia, farmacologia e tossicologia clinica), Fisici sanitari, Chimici, Biologi

ORE FORMATIVE
6 ore

CREDITI ECM
6 crediti

OBIETTIVO FORMATIVO DI PROCESSO
management sanitario. innovazione gestionale e sperimentazione di modelli organizzativi e gestionali (11)

Provider e Segreteria organizzativa
Maya Idee srl
Via Saval, 25 – 37124 Verona (VR)
Tel. 045 8305000
Fax 045 8303602

Iscriviti – la partecipazione è gratuita


Modulo di iscrizione








Desidero ricevere news Maya Idee via email

Iscrivendoti acconsenti al provider Maya Idee il trattamento obbligatorio dei dati. Per ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali, leggi l'informativa sulla privacy