Tag

Corso ECM

Browsing

25° Convegno Nazionale Alcri-Gisc dedicato alla memoria del prof. Fulvio Invernizzi. Milano accoglie quest’anno, come nel 2001, 2009 e 2016 il Convegno annuale – il 25°- dell’Associazione Italiana per la lotta contro le Crioglobulinemie e del Gruppo Italiano per lo Studio di questa patologia. Il titolo del Convegno “Le crioglobulinemie nella transizione post-DAA: quali problemi ancora aperti” focalizza un aspetto molto importante nella storia clinica di questa malattia rara dopo il recente inizio dell’utilizzo di nuovi farmaci antivirali nelle forme – circa il 90 % – associate ad infezione da HCV: l’eradicazione del virus può non risolvere del tutto la…

La chirurgia oculare per il trattamento di patologie complesse ha subito negli ultimi anni una nuova e sorprendente evoluzione verso una gestione combinata medico-chirurgica della malattia, indispensabile e utile al fine di garantire un migliore approccio terapeutico al paziente. Ciò è stato possibile con l’introduzione in ambito chirurgico di strumenti e macchinari sempre più sofisticati, i quali grazie a una migliore perfomance intraoperatoria (migliore fluidica e maggiore stabilità a carico delle strutture oculari, indotta anche dall’impiego di tecniche microincisionali), hanno reso più agevole l’approccio ad alcune procedure chirurgiche precedentemente di più complessa esecuzione. A questo si associa la miglior conoscenza…

L’evoluzione tecnologica attuale consente un approccio ottimale alla chirurgia della cataratta. La prevedibilità dei risultati di questa chirurgia è marcatamente migliorata grazie all’utilizzo di strumenti controllati dal computer sia nella selezione e nella programmazione dei casi, sia nell’esecuzione dell’atto chirurgico. Pertanto oggi possiamo perseguire un risultato non solo terapeutico, ma anche funzionale e refrattivo in grado di migliorare la qualità della funzione visiva e della vita dei nostri pazienti, interpretandone al meglio le esigenze. L’ottimizzazione dei risultati prevede peraltro un’attenta valutazione dei candidati alla chirurgia e, in particolare, della superficie oculare e del film lacrimale, andando a individuare e trattare…

Il convegno ECM, destinato a medici oculisti e ortottisti, è il primo interamente dedicato alla tematica della cheratoplastica additiva assistita con il laser a femtosecondi quale possibilità per la cura del cheratocono. Verranno passati in rassegna diversi aspetti: dalla biomeccanica corneale agli studi sperimentali attualmente in corso, dalla presentazione dei primi risultati ottenuti sull’uomo utilizzando questa tecnica all’illustrazione della letteratura scientifica sull’argomento. I relatori invitati sono tra i più eminenti specialisti della cornea nel panorama dell’oculistica italiana e internazionale e al termine del congresso discuteranno su tecnica chirurgica, indicazione e possibili sviluppi. Vedi la BROCHURE Presidente Prof. Giorgio Marchini Organizzatori…

    A seguito del Convegno tenutosi a Spoleto il 15-09-2017 e della Parallela al XXXVIII Congresso SIFO, vorremmo proseguire il nostro impegno nel monitoraggio della gestione della Cannabis per uso medico, in primis sull’effettivo rapporto rischio/beneficio, sui dosaggi, sulle preparazioni magistrali da allestire e sulla relativa disponibilità del principio attivo nelle diverse forme farmaceutiche. Per questo riteniamo indispensabile, a questo punto, il coinvolgimento della Società Scientifiche, in prima linea nella prescrizione della cannabis per uso medico, con le loro esperienze nella pratica clinica, ma soprattutto con le loro proposte sul cosa fare nel prossimo futuro. Con la partecipazione di…

Per le nuove terapie in ambito pneumologico e cardiologico il futuro prospetta un cambiamento radicale, soprattutto per quanto riguarda il trattamento dell’asma, della BPCO (broncopneumopatia cronico ostruttiva) e della patologia neoplastica del polmone. Anche per la FANV (fibrillazione atriale non valvolare) esistono oggi nuovi trattamenti farmacologici e tutti questi argomenti saranno approfonditi dagli specialisti durante il corso. Uno spazio sarà inoltre dedicato alla gestione del paziente critico in ambito cardiologico e allergologico. Si parlerà inoltre del cambiamento in atto nel sistema di cura, dalle attuali modalità standardizzate verso l’utilizzo di nuovi farmaci biologici e l’introduzione di terapie sempre più personalizzate…

Corso ECM gratuito

I principi della scrittura tecnico-scientifica dovrebbero essere annoverati all’interno del know how dei professionisti sanitari dal momento che la comunicazione, intesa ovviamente come condivisione di conoscenze, e la valutazione delle pratiche, intesa come acquisizione e condivisione di dati, nella best practice rappresenta una prassi consolidata oltre a un dovere. Eppure tale formazione a livello universitario non è garantita e la scrittura scientifica rimane prerogativa solo di alcuni professionisti sanitari o confinata agli ambiti accademici o di ricerca. La redazione di pubblicazioni scientifiche (articoli divulgativi, articoli su riviste scientifiche, abstract e poster per Congressi, case report, etc.) richiede non solo un’esposizione…

La Bronco pneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) è una condizione patologica dell’apparato respiratorio caratterizzata da ostruzione al flusso aereo persistente e parzialmente reversibile, causata dall’inalazione di sostanze nocive che determinano un quadro di infiammazione cronica ed anche importanti effetti sistemici che si associano a complicazioni e comorbidità. I principali fattori di rischio per BPCO sono il fumo di tabacco, l’inquinamento atmosferico, domestico e lavorativo, e le infezioni respiratorie. Con una prevalenza stimata in Italia tra il 4% ed il 6,7% è una delle maggiori cause di morbilità e rappresenta circa il 50% dei decessi per patologia respiratoria in Italia, con un…

Tra le innumerevoli complicanze del diabete, quelle oculari come la retinopatia diabetica (RD) e l’edema maculare diabetico (DME) sono le più temute dai pazienti per la grande disabilità che comportano, infatti sono la principale causa di cecità e di handicap visivo nei paesi sviluppati. Quasi tutti i pazienti con diabete di tipo 1 e circa il 60% di quelli con il tipo 2 sviluppano la RD entro 20 anni dalla diagnosi, tuttavia, un controllo metabolico accurato e l’uso di trattamenti medici, para-chirurgici e chirurgici adeguati permettono di evitare la cecità. Lo scopo del corso è di offrire quindi una panoramica…

Le malattie respiratorie cronico ostruttive sono patologie con elevata incidenza epidemiologica ed impatto socio-economico. La gestione dell’asma bronchiale e della BroncoPneumopatia Cronica Ostruttiva non è ancora ottimale, nonostante da oltre un decennio siano state diffuse in modo capillare le linee guida per la diagnosi ed il trattamento farmacologico. Numerosi studi hanno infatti evidenziato, per quanto riguarda l’asma bronchiale, che una elevata percentuale di pazienti non ha un buon controllo dei sintomi, presenta frequenti riacutizzazioni con accessi al Pronto Soccorso ed ospedalizzazioni. Le linee guida internazionali GINA indicano che nella maggior parte dei casi si deve ambire ad un controllo pressoché…